Igiene orale professionale:

quando serve l’igienista per la pulizia dei denti?

Una buona salute della bocca è fondamentale non solo per prevenire o curare le malattie del cavo orale, ma anche per migliorare lo stato di salute di tutto il corpo! Ecco perché è importante associare alla corretta pulizia quotidiana dei controlli periodici di pulizia dentale.

 

 

Con il suo intervento, l’igienista dentale elimina la placca e il tartaro – responsabili di carie, gengiviti e parodontiti – con strumenti ultrasonici, detti ablatori, e con strumenti manuali.

 

 

Le manovre di pulizia dei denti praticate dall’igienista, per prevenire e curare le patologie dei tessuti di sostegno dei denti, sono diverse e comprendono:

 

– ablazione del tartaro, cioè la rimozione del tartaro sopra-gengivale;
– scaling, che consiste nella rimozione del tartaro sub-gengivale a livello delle tasche parodontali (con anestesia locale, se necessaria);
– levigatura radicolare a cielo aperto, che è una pratica analoga alla precedente, ma che differisce per lo scostamento della gengiva dei piani ossei sottostanti, realizzata in collaborazione con il medico odontoiatra. Questa pratica si rende necessaria qualora le tasche parodontali raggiungano una profondità tale da impedirne una completa pulizia con i metodi precedenti;
– terapia paradontale laser-assistita, che tratta la malattia parodontale attraverso l’ausilio di un laser a diodi;
– sbiancamento dentale con laser.

CONTATTACI

Per contattare lo Studio Dentistico Portelli e richiedere informazioni compila il form

I   Contrà Oratorio dei servi, 19
36100 – Vicenza (VI)

T    0444310971

M    info@studiodentisticoportelli.it

Privacy & Cookie Policy

Torna su